lunedì 1 giugno 2009

CHE CONFUSIONE...............

.........sarà perchè................

cantava una vecchia canzone dei ricchi e poveri, ma questa cosa non c'entra assolutamente nulla con il post, ultimamente non riesco più a postare, ho troppo lavoro e sono stanchissima, ma oggi sono a casa, forse riuscirò a postare qualche foto ormai vecchiotta che attende di essere mostrata

questa era una foto scattata in un bel locale di parigi, per rispondere alla sfida di Elena, lo so è trascorso tanto tempo, ma la foto valeva la pena postarla (anche se con un clamoroso ritardo)

questi fermagli giganti li ho scovati in una vetrina di un negozio di mobili a Parigi e non ho resistito, sembravo una "giappo impazzita" per la novità del momento, ma erano troppo particolari (calcolate che sono giganteschi, vedi tappeto vicino)

questo è uno scorcio di case tipiche parigine(la luce secondo me è splendida) e questa foto mi ricorda in particolar modo le sensazioni che ho provato in questa splendida città, gli odori e i colori che fortunatamente ho potuto ammirare grazie allo splendido tempo che abbiamo trovato



e la barbie cosa c'entra?

ma si che c'entra, questa furbacchiona ha rubato il fiorellone che ho fatto con il tritcotin automatique, in realtà dovrebbe essere una spilla per dei vestiti senza decorazione, ma ha un piccolo problema, non riesco a faqrla stare in piedi, dovrò trovare un sistema diverso, vi farò sapere.............

3 commenti:

Fata Bislacca ha detto...

Mi ero persa questo giretto a Parigi!!!! Che bello, grazie Sonia!
Anche io mi prendo una pausa dai commenti, mi prende troppo tempo e di quello mi sembra non avere mai abbastanza... Tra poco ci vediamo e ci raccontiamo tutto a voce; sarà ancor più bello!!!! Ti abbraccio forte, passa un bel fine settimana e salutaci signor Scarpette e Scarpette junior!

Alessia ha detto...

Paris, Paris... che sogno! E che bella la tua foto con le case e il cielo...
Un bacione,
Alessia

scarpette rosse ha detto...

grz per essermi passate a trovare
baciotti a tutte e due
Sonia

"Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità'. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Le immagini usate per esprimere al meglio i post ivi contenuti sono personali o prese dalla rete. Per qualsiasi esigenza di copyright contattate privatamente i gestori del blog, le immagini saranno immediatamente rimosse."